News » 14^ Sagra de U MINGHIARIDD DELLA SOLIDARIETA’


Il sottoscritto, sac. De Pascale Salvatore, Parroco della suddetta Parrocchia da 13 anni, fa presente alla S.V. Ill. la suddetta manifestazione per una serie di motivazioni che, spero, possa seriamente prendere in considerazione.

Innanzitutto è promossa da una Parrocchia giovanissima, di recente erezione canonica, anno 1999, in un quartiere di Triggiano, ex 167, che sino a un recente passato non godeva di buona reputazione ed era additato negativamente.

Oggi questa Sagra dopo ad aver aiutato sensibilmente la valorizzare di tale territorio, riveste ormai finalità di ben più ampio respiro.

La finalità solidale verso il villaggio di Koumì, in Burkina Faso, e verso il paese di Mamurras, in Albania, è conosciuta da tutti i triggianesi.

Ovviamente quello che abbiamo raccolto in tanti anni di manifestazione sono solo piccole gocce in un oceano di bisogni che hanno questi amici con i quali abbiamo instaurato un gemellaggio che va avanti ormai dal 2003 e con i quali sono anche avvenuti degli scambi di visite reciproche (l’ultimo progetto realizzato in Burkina è stato la costruzione di una scuola media inferiore).

Prossimamente con alcuni professionisti della nostra ONLUS di gemellaggio “Teriamik” e ragazzi del nostro paese, ci recheremo nuovamente in visita a tali paesi.

A tali motivazioni si aggiunge da qualche anno anche il sogno della edificazione della Nuova Chiesa che si fa sempre più necessaria visto lo sviluppo demografico che sta avendo Triggiano in particolar modo nel quartiere dove la stessa è ubicata.

L’indotto di persone che assistono a tale festa di piazza è giunto a circa 6.000, si svolge nel grande Viale Gramsci antistante la Parrocchia.

Ogni anno invitiamo personaggi del mondo dello spettacolo attenti al mondo del disagio e alla solidarietà (es. Anna Lisa Minetti, Mirabella, Claudia Koll …) e vari artisti di fama nazionale.

Quest’anno assieme a Franco Cosa, show live band, avremo l’onore di ospitare come “testimonial” il signor Nicola Legrottaglie, un campione di vita oltre che di sport, esempio da imitare per tanti ragazzi.

Grazie all’aiuto di varie Associazioni di Volontariato e cooperative sociali che operano su tutto il territorio di Triggiano, i gazebo che si allestiscono per la vendita dei cavatelli, preparati in tutti i modi e in tutte le salse, sono circa 20, per un quantitativo di circa 10 quintali.

L’avventura si fa ogni anno sempre più affascinante e il sogno richiede di essere condiviso da più persone. E quindi mai come oggi la vita futura della comunità parrocchiale dipende anche dalla comprensione e solidarietà fattiva di ciascuno di Voi.

Certo che prenderete in seria considerazione questa richiesta e disponibile a mettermi a Vostra completa disposizione per ogni ulteriore chiarimento, attendo fiducioso riscontro positivo e sono lieto d’invitarVi alla manifestazione.

A nome della comunità Parrocchiale di San Giuseppe Moscati Vi chiedo “di sognare con noi per il bene degli ultimi della terra” e Benvenuti a voi tutti.





Triggiano, 3 Ottobre 2014

Con riconoscenza,

don Salvatore De Pascale




Scritta da Parrocchia S.G. Moscati News
News del 23/09/2014
Letta 1767 volte
Stai visualizzando: